Andrea “Yuu” Dentuto

Andrea Dentuto è un mangaka ed animatore di origini baresi. Una carriera dedicata al disegno manga iniziata da autodidatta nel 1982, ad appena 13 anni, disegnando, impaginando e curando una fanzine manga dedicata a Lupin III° e ad altri characters giapponesi famosi a quei tempi. Nel corso degli anni ha collaborato con i Kappa Boys,
lavorando per loro nel periodo del boom dell’arrivo dei manga in Italia, iniziando quindi in Granata Press (anche come illustratore), per poi Star Comics e Kappa Edizioni.

Arrivato giovanissimo a Tokyo ha fatto da intercalatore (animatore di sequenze di raccordo) nella Telecom
Animation Film (branca della TMS) guidata ancora all’epoca dal mitico Yasuo Otsuka, lavorando nel film La Principessa Mononoke di Hayao Miyazaki e per le serie tv Virtua Figther e Animaniacs. Sempre come intercalatore si impegna, tra le varie opere, per un filmato promozionale in animazione della Telecom diretto da Kazuhide Tomonaga. Illustratore per diverse case editrici giapponesi e ditte, realizza strips anche per uno dei massimi quotidiani nazionali giapponesi, il Mainichi Shinbun. Ha pubblicato come mangaka storie originali di Lupin III° per la casa editrice Futabasha. E’ l’unico disegnatore europeo ad aver disegnato il celebre personaggio in Giappone.

Tornato in Italia dopo più di 10 anni, insegna tecniche manga e animazione la scuola di grafica e fumetto Grafite
nonché il centro di lingua e cultura giapponese Momiji. E’ stato invitato a tenere workshop in diverse città tra cui Roma. A Lucca C&G 2017 è stato interprete ufficiale dello stand della TMS, stand dedicato interamente a Lupin III°.
E’ lo storiografo italiano di Lupin III° per numero di pubblicazioni a livello nazionale.
Il suo autore preferito, nonché amico con cui ha diviso tanti momenti memorabili, è il Maestro Monkey Punch; lo scrittore che adora e di cui è anche studioso è Maurice Leblanc. Segnaliamo la sua pagina personale FB, nella quale Andrea posta quotidianamente sue illustrazioni, sketch e artwork.